Decreto n.74/2020 - La "Falsa Partenza" del Tribunale di Vallo

𝗜𝗻 𝘀𝗶𝗻𝘁𝗲𝘀𝗶, 𝗹𝗮 𝘁𝗮𝗻𝘁𝗼 𝗮𝗴𝗼𝗴𝗻𝗮𝘁𝗮 "𝗿𝗶𝗽𝗮𝗿𝘁𝗲𝗻𝘇𝗮" 𝗻𝗼𝗻 𝗰𝗶 𝘀𝗮𝗿𝗮̀.


I punti principali del provvedimento:


1) Restano fermi i provvedimenti di rinvio o di trattazione scritta, in videoconferenza e da remoto già disposti in data non successiva al 30.06.2020

2) Estensione delle udienze penali trattabili (e per le quali non era già stato disposto il rinvio) con possibile celbrazione "in presenza" nelle fasce orarie 9.00/13.30 - 14.30/17.00

3) celebrazione in forma ordinaria delle udienze innanzi al GIP/GUP


4) restano ferme le misure di prevenzione e sicurezza (utilizzo mascherine,guanti, misurazione temperatura, celebrazione a porte chiuse)


5) fino al 04/07/2020 rimane attivo il punto di ricezione unico all'ingresso del Tribunale: con provvedimento successivo al 4/7/2020 verranno disciplinati gli accessi alle Cancellerie


6) resta fermo il sistema di prenotazione UNEP, con estensione dell'orario dalle ore 8.30 alle ore 11.00


CON RIFERIMENTO AGLI UFFICI DEI GIUDICI DI PACE


SETTORE CIVILE: rimangono salve le modalità di trattazione ed i rinvii già disposti alla data del 30.06

SETTORE PENALE: validità dei rinvii già adottati e relativi ai procedimenti fino al 30/07


In allegato il Decreto n.74/2020

Decreto (2)_compressed
.pdf
Download PDF • 863KB


210 visualizzazioni0 commenti